Complesso residenziale di 48 alloggi

A un paio di chilometri oltre l'abitato di Marzabotto, sull'unico terreno che a destra si affaccia verso sud alzandosi in lieve declivio, è sorto il nuovo complesso residenziale progettato dallo Studio dell'arch. Gianluca Brini e realizzato per conto della Società REN Strade S.r.l.

Il complesso è  preceduto da un grande giardino pubblico che assicura una tranquilla vivibilità lontano dal traffico della via Porrettana.

La parte edificata si è limitata a tre fabbricati di modesta altezza, fortemente articolati e disposti con orientamento tale da assicurare le migliori condizioni di soleggiamento.

Tutti gli alloggi hanno finiture di tipo medio - alto, e sono differenziati per consistenza e distribuzione interna. Sono stati infatti realizzati appartamenti con una, due e tre camere da letto e con possibilità di scelta per doppi servizi.

Attico e Terrazza

Ogni alloggio dispone di un soggiorno affacciato su una ampia terrazza. Al piano terreno ogni alloggio si affaccia su di un giardino esclusivo adeguatamente sistemato a verde.

In sommità di ogni fabbricato sono stati realizzati due alloggi in forma di attico, che si qualificano per dimensioni, articolazione interna e larga dotazione di terrazze.

Ogni alloggio dispone di propria cantina e ampia autorimessa, comodamente accessibile da un largo corsello comune protetto da cancello telecomandato.

Ogni fabbricato dispone inoltre, al piano terreno, di un'ampia sala condominiale, con proprio servizio igienico. All'esterno sono previsti diversi spazi per la sosta di autovetture e per giardini comuni arricchiti da una fitta vegetazione.